Febbre da maghetto – Notti bianche e altre novità in arrivo per i fan di Harry Potter

14429343_300862776944411_603240690_n

Il 23 settembre Harry Potter ritorna nelle librerie italiane e con lui rientrano, per l’ottava volta nelle vite dei lettori affezionati, tutti i personaggi che abbiamo conosciuto e amato nei capitoli precedenti insieme a quelli della nuova generazione: i figli e le figlie di Harry Potter e dei suoi compagni d’avventura.
Per l’occasione sono diverse le librerie che stanno organizzando delle vere e proprie notti bianche per distribuire, allo scoccare della mezzanotte, l’ambitissimo ottavo capitolo della saga “Harry Potter e la maledizione dell’erede” (“Harry Potter and the Cursed Child) al momento disponibile solo in lingua inglese.
Una sorta di capodanno letterario che in Inghilterra, dove il romanzo è già uscito, ha riscosso un enorme successo confermando il successo di questi eventi ormai diventati un appuntamento d’obbligo per i fan del maghetto.
Ogni libreria si sta organizando per venire incontro ai fan di Harry Potter e, da nord a sud, sono diverse le iniziative e gli eventi programmati per accogliere gli accaniti lettori di J.K. Rowling.
Se abitate a Milano, o nelle vicinanze, potrete partecipare ad una serie di eventi che, a partire dal pomeriggio di venerdì 23 settembre, accompagneranno l’attesa per l’uscita del romanzo e vi aiuteranno a fare un ripasso della saga e vedranno maggiormente coinvolte le librerie Feltrinelli e Mondadori in piazza Duomo.
Librerie ed eventi letterari anche a Genova, Torino, Bologna, Firenze, Napoli e Catania; per citarne alcuni. Purtroppo non è stata stilata una lista ufficiale degli stores aderenti all’iniziativa, per cui vi invitiamo a rivolgervi al vostro librario di fiducia per avere maggiori informazioni.

Ma le sorprese non finiscono qui!
Nel 2017 si festeggia il ventennale dall’uscita del primo romanzo e la British Library ha deciso di allestire per l’occasione una mostra sul nostro beneamato maghetto. La mostra, almeno secondo le prime informazioni, verrà inaugurata il 20 ottobre 2017 ( biglietti saranno acquistabili a partire dalla primavera 2017).e si concluderà il 28 febbraio 2018.harry-potter-cursed-child-albus-severus
I visitatori avranno accesso ad un repertorio composto da manoscritti in cui al sapere medievale vengono affiancate le nozioni su draghi, pozioni e incantesimi che i lettori hanno appreso dalle pagine della Rowling e non è tutto.
Faranno parte dell’esposizione anche materiale proveniente dagli archivi della casa editrice Bloomsbury e dai taccuini dell’autrice stessa.
Un viaggio emozionante che farà entrare ancora di più i lettori e gli appassionati della saga nel cuore della magia.
Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale della British Library e della casa editrice Bloomsbury.

*Jo

Harry Potter and The Cursed Child, novità importanti per i fan della saga! (SPOILER ALERT)

Il mago più famoso di sempre torna a far parlare di sé o, per meglio dire, è la nuova generazione di maghi e streghe a scatenare il panico tra gli appassionati della saga di Harry Potter.
Per l’estate 2016 è infatti prevista la pubblicazione dell’ottavo capitolo “Harry Potter and the Cursed Child”, “Harry Potter e il bambino maledetto” nella versione italiana edita da Salani.
L’uscita, come già stato detto, è prevista per luglio (Inghilterra) e la fine dell’estate per il Bel Paese, ma distanza di mesi ecco comparire i primi dettagli sulla trama.

L’articolo continua dopo l’immagine e contiene degli SPOILER.

Harry_Potter_and_the_Cursed_Child_Official_Artwork.png

Questo nuovo capitolo sarà incentrato su Albus Severus Potter che avevamo lasciato sul binario 9 3/4 alla vigilia dello smistamento e del suo primo anno ad Hogwarts.
Serpeverde o Grifondoro?
Il giovane Albus viene smistato tra i Serpeverde insieme al figlio di un altro storico membro della casa verde e argento, stiamo parlando proprio di lui: Scorpius Malfoy; che, a dispetto della secolare rivalità tra genitori, diventa il migliore amico del giovane Potter.
Quali avventure si troveranno ad affrontare i due apprendisti maghi?
Sembra che la trama sia incentrata sul rapporto conflittuale tra Albus e il padre e che a complicare le cose compaia una giratempo. Questo secondo dettaglio ha lasciato perplessi i fan che si sono chiesti come sia possibile visto che tutte le collane sono andate distrutte e che Hermione ha restituito la propria alla professoressa McGrannit, vedremo come zia Rowling giustificherà la cosa.
Ma cosa vogliono fare Albus e Scorpius con questa giratempo? Sembra, secondo le prime indiscrezioni, che i due faranno un viaggio nel tempo di qualche anno indietro fino al Torneo Tremaghi nel quale perse la vita, lo ricorderete bene, Cedric Diggory.
I due giovani tenteranno di salvare il fascinoso Tassorosso dal suo destino, ma facendolo causeranno una serie di eventi che sconvolgeranno il presente con conseguenze drammatiche per i protagonisti della vecchia generazione e soprattutto per i Weasley. Come se lo scompiglio non fosse abbastanza, la cicatrice di Harry tornerà a fargli male causandogli sogni e flashback che riveleranno informazioni molto importanti sul suo passato.
Quanto siete impazienti da 0 a 10 di leggere questo nuovo capitolo?

*Jo